SerpiRosa Seconda Edizione 2018

il giorno 21 ottobre prossimo si terrà  in Sardegna un’escursione su fuoristrada totalmente al femminile, denominata come “SerpiRosa”.

La “gran fondo di Sinnai”, prova del 9 per tutti  i biker isolani si vestirà  di rosa per la seconda volta.

Manifestazione aperta a sole donne dove il sesso maschile sarà solo da contorno dando assistenza lungo il percorso.

La manifestazione ha come obiettivo di premiare, oltre che divulgare le Donne sui pedali.

abbiamo previsto due percorsi uno da 37Km più impegnativo che arriverà fino alla punta di monte Serpeddì, mentre il secondo di 14 Km totalmente in asfalto che arriverà in località Tasonis aperto a chiunque voglia cimentarsi nel fantastico mondo delle due ruote. Si ricorda a tutte le partecipanti che l’uso del casco è obbligatorio.

ISCRIZIONI 

REGOLAMENTO

Conclusa la 17° edizione della Serpilonga, che ha visto come vincitore assoluto Rino Cabras, seguito da Filippo Ortu e Luca Dessi, tutti del Team Bike Word Sinnai.

Il  GPM va a Eros Piras della TecnoBiker, che chiude in 4°posizione assoluto, seguito da Saddi Alessadro del team Sa Vida Noa.

 

Per la Point, il vincitore assoluto Pontis Gianluca della piscina Irgas, seguito da Olla Maurizio Team Biker word e da Serra Antonello, Sardinia Biker School.

Per la Sinnai MTB, podio per la  categoria Marathon M6 Per PierLuigi Largiu, che conferma il suo stato di forma, arrivando primo di categoria nonostante una caduta sul percorso.

Degna di nota anche la prestazione di Giacomo Borbone, per la Sinnai Mtb che nella point si classifica 4° di categoria a pochi secondi dal podio.

Per la categoria Woman, 1 posto per Erika Pinna su Sara Serrau ed Eleonora Pilleri.

 

Sinnai MTB ringrazia tutti  gli sponsor, e tutte le persone e associazioni che hanno dato il loro contributo.

Conclusa La prima edizione della SerpiRosa, che ha visto come protagonista le donne sui pedali.

Vogliamo riproporvi alcuni attimi, tra cui la foto delle atlete prima della partenza della Ciclo pedalata.

Sinnai Mtb a nome del presidente GianLuca Oghittu e della promotrice e ideatrice dell’evento Silvana Cabras ringrazia tutte e partecipanti e tutti coloro che si sono impegnati per la realizzazione di questo evento, unico nel suo genere.

Non ci resta che darci appuntamento per le prossime edizioni.

Un caloroso saluto.